Mitsuha e Taki sono quasi coetanei. Conducono però due vite molto differenti. Lei vive in un piccolo centro di montagna con la sorellina, la nonna e il padre. Lui vive a Tokio, dove si divide fra lo studio e il lavoro part-time in un ristorante italiano. Un mattino, però, le loro vita vengono stravolte. Mitsuha si sveglia nel corpo di Taki e viceversa.

Ecco 5 cosa da sapere su Your Name, il nuovo film d'animazione di Makoto Shinkai.

#

Il film è scritto e diretto da Makoto Shinkai, che è anche autore del libro che ha ispirato la pellicola. Shinkai ha però tratto ispirazione anche dalle opere di altri autori, come "Boku wa Mari no naka" di Shūzō Oshimi, "Ranma ½" di Rumiko Takahashi, "Torikaebaya Monogatari" e il racconto "La cassetta di sicurezza", di Greg Egan.

#

Con oltre 175 milioni di dollari di incassi, il film di Makoto Shinkai ha sbancato al botteghino giapponese, guadagnandosi la 5° piazza fra i migliori debutti di sempre e attestandosi al 2° posto fra i film d'animazione (naturalmente dopo La città incantata del maestro Miyazaki).

#

Shinkai è fra i più promettenti registi giapponesi di anime, indicato da molti critici come il vero erede di Hayao Miyazaki. Un'altra fonte di ispirazione per Shinkai è stato Haruki Murakami, uno dei più iconici scrittori giapponesi. Shinkai ha dichiarato che i libri di Murakami hanno pesantemente influenzato il suo stile narrativo.

#

La colonna sonora è stata composta dai Radwimps, rock band giapponese con 6 album alle spalle. I quattro componenti, tutti dell'85, si sono conosciuti nel 2001 quando erano alle scuole superiori. I brani scritti per il film da Yojiro Noda sono considerati uno dei segreti del successo del film.

#

Quello del "body swap" è un topos ricorrente del cinema mondiale. Anche il Giappone ha una lunghissima tradizione in questo, specialmente negli anime. Molti di voi ricorderanno le vicissitudini di Ranma ½ che si trasformava in ragazza a contatto con l'acqua fredda, o le guerriere Sailor Starlights, che diventavano ragazzi quando non erano impegnate a combattere il male.