Si accetto Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su 'Si, accetto' acconsenti all’uso dei cookie -      Maggiori informazioni
Compra in sicurezza pagando con paypal, carta di credito, bonifico bancario o in contrassegno

Richard Gere

Richard Tiffany Gere è un attore e un attivista statunitense.

Nasce a Filadelfia nel 1949 da genitori di origini anglo-irlandesi. Trascorre un’infanzia tranquilla caratterizzata da una forte propensione allo sport e alla musica. Frequenta la facoltà di filosofia presso l’università del Massachusetts ma abbandona gli studi poco dopo per seguire la sua vocazione teatrale. Questi sono anni di sperimentazione, dove recita in compagnie teatrali di poco rilievo in attesa della grande occasione.

La sua carriera vede una svolta negli anni Settanta, dove viene notato per la sua interpretazione nel musical teatrale Grease. La sua prima apparizione cinematografica di rilievo risale al 1977, quando viene scritturato per una parte in In cerca di Mr. Goodbar. Da questo momento comincia a collaborare ad alcuni progetti cinematografici che riscossero un certo successo come I giorni del cielo, Una strada chiamata Domani (1978) e Yankees(1979).

Il ruolo che lo consacra a Sex symbol indiscusso del cinema internazionale arriva nel 1980 con il film America Gigolò nel quale, appunto, recita nel ruolo del gigolò Julian Kay. Gli anni Ottanta rappresentano l’età dell’oro per Richard Gere che è ormai un attore acclamato e invidiato, che firma un successo dietro l’altro come quando viene scritturato per Ufficiale e gentiluomo (1982) e nel più celeberrimo Pretty Woman del 1990. L’anno successivo sposa l’attrice Cindy Crawford. Gli anni Novanta terminano con una serie di successi al botteghino: lo vediamo dapprima in Sommersby (1993) a fianco di Jodie Foster, Mr. Jones e Il primo cavaliere (1995), a fianco di Sean Connery, e successivamente ne L’angolo rosso- colpevole fino a prova contraria (1998). Nel 1999 recita nuovamente con la collega Julia Roberts dopo il successo di Pretty Woman ne Se scappi ti sposo mentre l’anno seguente è impegnato ne Il dottor T e le donne.

Tra i successi più recenti si ricordano il musical Chicago( 2002) che gli valse un Golden Globe come miglior attore in un film musicale, Shall We dance? accanto a Susan Sarandon e Jennifer Lopez e il trhiller Unfaithful- l’amore infedele . Nel 2002 sposa la sua seconda compagna, Carey Lowell dalla quale avrà un figlio. Nel 2008 recita nel film drammatico tratto dal bestseller di Nicholas Sparks, Come un uragano e nel 2009 lo vediamo protagonista della fortunata commedia Hachiko - il tuo miglior amico e nel film Amelia, liberamente ispirato alla storia vera di Amelia Earhart, aviatrice statunitense scomparsa nel Pacifico mentre effettuava il giro del mondo. In anni più recenti l’abbiamo visto nel film d’azione The Double (2011), nella commedia Comic Movie (2013), a fianco di Halle Berry e Uma Thurman, e in Ritorno al Merigold Hotel (2015).

Negli ultimi anni si dedica ai film indipendenti Gli Invisibili(2014) e Franny(2015), accanto all’astro nascente Dakota Fanning.

Gere è un fermo attivista della causa tibetana dal 1978. Sostiene inoltre la Survival International, associazione che si occupa di preservare i diritti umani di tutte le popolazioni indigene del mondo. Nel 2010 si schiera pubblicamente contro l’invasione dell’Iraq da parte del governo americano.

Richard Gere FILM

 
Product successfully added to the product comparison!