Compra in sicurezza pagando con paypal, carta di credito, bonifico bancario o in contrassegno

Delitto Matteotti (Il)

Dynit Minerva

9,99 € IVA inclusa

Consegna in 3-5 giorni
Ordinalo ora per riceverlo tra il 01/12/2020 e il 03/12/2020

Trama Delitto Matteotti (Il)

Italia 1924. Giacomo Matteotti, segretario del Partito Socialista, chiede alla Camera che vengano annullate le elezioni del 6 aprile a causa delle illegalità e violenze che hanno dato al fascismo la maggioranza dei voti. Il 10 giugno alcuni fascisti rapiscono e percuotono a morte il deputato. L'opinione pubblica ne è sconvolta, l'opposizione politica si coagula e decide di astenersi, boicottandoli, dai lavori del Parlamento (il cosiddetto Aventino). Mussolini, preoccupato, dispone che la polizia, obbediente al suo partito, arresti alcuni responsabili, sottraendoli alla magistratura. Mentre il Re rifiuta di togliere la fiducia al Capo del Governo e gli esponenti fascisti esigono da Mussolini la maniera dura, questi rimonta pian piano la crisi dell'isolamento fino a che il 3 gennaio 1925 dichiara alla Camera di assumersi tutte le responsabilità politiche, morali e storiche del delitto, e che spazzerà le opposizioni. E' l'inizio vero e proprio della dittatura.
Colore Colori
Distribuzione Terminal Video
Formato Dvd
Lingue Italiano
Titolo originale Delitto Matteotti (Il)
Vietato ai minori Per tutti
3d No
Numero Supporti 1
Anno di produzione 1973
Nazione ITA
Formato video Full Screen
Durata 120
Formato audio Dolby Digital Stereo

Scrivi una recensione

Delitto Matteotti (Il)

Delitto Matteotti (Il)

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

30 prodotti della stessa categoria

Product successfully added to the product comparison!