Compra in sicurezza pagando con paypal, carta di credito, bonifico bancario o in contrassegno

Stalingrad (1993)

Filmauro

9,99 € IVA inclusa

Trama Stalingrad (1993)

Nel 1942 la Sesta Armata Tedesca, accerchiata dai russi, sta per crollare a Stalingrado. Per un gesto di insubordinazione un gruppo di soldati rischia la corte marziale e, intanto, è destinato a missioni pericolose. Quando sono costretti a fucilare civili russi, tra cui un bambino, in tre di loro nasce la voglia di disertare...

Colore Colori
Distribuzione Terminal Video
Formato Dvd
Lingue Italiano
Titolo originale Stalingrad
Vietato ai minori Per tutti
3d No
Numero Supporti 1
Anno di produzione 1993
Nazione DEU,SWE
Formato video Wide Screen
Durata 124
Formato audio Dolby Digital 5.1

Clicca qui per accedere e lasciare la tua recensione

Valutazione 

STALINGRAD (1993) - DVD

Un film estremamente drammatico ma di ottima fattura. Prima che Annaud girasse "Il nemico alle porte", il regista tedesco Vilsmayer aveva già investigato il dramma corale della battaglia di Stalingrado. Il fatto che il film sia girato con l'ottica dei soldati tedeschi gli ha procurato svariate critiche (molte delle quali assolutamente infondate). Merita di essere visto, sia dagli appassionati di film di guerra (non mancano le scene di azione molto ben curate) che dagli appassionati del buon cinema. Non capisco perchè un film come questo, del 1992, abbia dovuto penare tanto per uscire in DVD quando vengono ogni giorno stampati centinaia di titoli assolutamente indegni. Spero che prossimamente esca su DVD anche l'altro splendido film di Vilsmayer "Comedian harmonist".

Valutazione 

STALINGRAD (1993) - DVD

Film di guerra controcorrente del regista tedesco Joseph Vilsmaier. In questa pellicola i protagonisti sono i "cattivi", ovvero i soldati tedeschi. Ambientato durante le fasi finali dell'assedio di Stalingrado, nell'inverno 42/43, un piccolo plotone agli ordini del tenente Hans von Witzland (un giovane Thomas Kretschmann) viene spedito sul fronte russo dalla Sicilia. Seguiranno l'ascesa e la caduta dello stesso ufficiale, narrando le miserie della loro vita tra le maciere della città di Stalingrando, tra fame e freddo. Il film voleva offrire un punto di vista diverso dell'esercito tedesco durante la seconda guerra mondiale, fatto anch'esso di uomini normali pieni di paure e orrore per ciò che vedevano. Senza retorica si cerca di dare un volto umano ad un esercito, anche se nell'intento il regista riesce solo a tratti. Film discreto, con una buona fotografia ed una trama non sempre avvincente come ci si aspetterebbe da un film di guerra.

Scrivi una recensione

Stalingrad (1993)

Stalingrad (1993)

Prodotti visti

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

30 prodotti della stessa categoria

Product successfully added to the product comparison!