Compra in sicurezza pagando con paypal, carta di credito, bonifico bancario o in contrassegno

Bosco Fuori (Il)

Minerva Pictures

12,50 € IVA inclusa

Consegna in 10-15 giorni
Ordinalo ora per riceverlo tra il 14/12/2020 e il 19/12/2020

Trama Bosco Fuori (Il)

Aurora e Rino sono due giovani innamorati che una sera come tante decidono di appartarsi con la propria auto in un luogo tranquillo, o almeno così sembra. Di lì a poco vengono aggrediti da un gruppo di balordi, ma quando tutto sembra volgere al peggio, ecco che un'altra coppia interviene in loro soccorso, sventando quello che si sarebbe potuto trasformare in un episodio davvero spiacevole.
Colore Colori
Distribuzione Rai Cinema
Formato Dvd
Lingue Italiano
Titolo originale Bosco Fuori (Il)
Vietato ai minori Vietato ai minori di anni 18
3d No
Numero Supporti 1
Anno di produzione 2006
Nazione ITA
Formato video Wide Screen
Durata 85
Formato audio Dolby Digital Stereo

Clicca qui per accedere e lasciare la tua recensione

Valutazione 

IL BOSCO FUORI - DVD

Aurora e Rino sono due giovani innamorati che una sera come tante decidono di appartarsi con la propria auto in un luogo tranquillo. Almeno così sembra. Di lì a poco vengono aggrediti da una banda di balordi, ma quando tutto sembra volgere al peggio, ecco che una coppia interviene in loro aiuto, sventando così il pericolo. Antonio e Clara, questi i nomi dei salvatori, invitano Rino e Aurora nella loro casa in mezzo al bosco. I due, intenzionati a dimenticare quello spiacevole episodio, accettano volentieri. Ma se avessero nuovamente avuto una pessima idea? Letta così, forse, la trama potrebbe risultare poco accattivante. In realtà Il Bosco Fuori è un piccolo capolavoro indipendente sia per la genialità sia per l’intraprendenza con cui la sceneggiatura è stata realizzata. Dal punto di vista del racconto cinematografico, i primi minuti sono notoriamente i più difficili, e il regista lo sa, sostituendo ai clichè narrativi, agghiaccianti colpi di scena, che individuano nelle mostruosità quotidiane il successo del film. Gli orrori che sfociano durante la pellicola, infatti, sono un pugno nello stomaco, non tanto per le scene cruenti, quanto per la verosomiglianza che il film ha con la cronaca nera di tutti i giorni. Quell’altrove sconosciuto che ci terrorizza non proviene dallo spazio profondo, ma da un luogo assai più oscuro e inquietante: l’animo umano. I mostri di Gabriele Albanesi hanno fattezze terrestri, si annidano nell’umanità. Sono i nostri migliori amici, i nostri vicini, o peggio… potremmo essere noi. Il Bosco Fuori è un ritratto cupo e terrorizzante di un'apocalisse già avvenuta. Buone le interpretazioni dei due giovani Daniela Virgilio e Daniele Grassetti che, insieme alla banda dei balordi composta da David Pietroni, Geremia Longobardo e Cristiano Callegaro, formano un gruppo affiatato e degno di nota. Una romanità spicciola, quella dei bulli, che sa porsi dei limiti senza scadere nel banale. Stesso discorso per Rino Diana e Santa De Santis, vere e propri “mostri del set”. Menzione a parte va fatta al maestro degli effetti speciali Sergio Stivaletti, che con umiltà ed esperienza è riuscito a sorreggere i momenti delicati del film. Certamente, anche Il Bosco Fuori non è esente dai difetti, soprattutto per alcune scene che avrebbero potuto essere “fotografate” meglio, anche se in alcuni momenti la cornice che il direttore della fotografia Raoul Torres riesce a creare con la complicità del regista, è davvero suggestiva. Come quell’ ultima alba di speranza, accompagnata dalle splendide note di Federico Bruno e Filippo Barbieri. Un risultato lodevole, in ultima analisi, che allarga gli orizzonti del cinema indipendente italiano e lascia una gustosa prospettiva ai nuovi talenti.

Scrivi una recensione

Bosco Fuori (Il)

Bosco Fuori (Il)

Prodotti visti

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

30 prodotti della stessa categoria

Product successfully added to the product comparison!