Compra in sicurezza pagando con paypal, carta di credito, bonifico bancario o in contrassegno

Saw 4

01 Distribution

8,50 € IVA inclusa

Consegna in 10-15 giorni
Ordinalo ora per riceverlo tra il 03/03/2020 e il 08/03/2020

Trama Saw 4

La morte dell'assassino, Jigsaw, non dà fine alla sequenza di omicidi. Ad attendere lo spettatore, nel quarto episodio di Saw, una nuova serie di marchingegni infernali, azionati di volta in volta dalle stesse vittime, in una catena diabolica che trasforma i buoni in mostri.
Colore Colori
Distribuzione Rai Cinema
Formato Dvd
Lingue Inglese,Italiano
Titolo originale Saw IV
Vietato ai minori Vietato ai minori di anni 14
3d No
Numero Supporti 1
Anno di produzione 2007
Nazione USA
Formato video Wide Screen
Durata 95
Formato audio DTS

Clicca qui per accedere e lasciare la tua recensione

Valutazione 

SAW 4 - DVD

continua la serie saw (l'enigmista). non si smentisce anzi aumentano le scene orror che fanno rabbrividire.

Valutazione 

SAW 4 - DVD

La serie di Saw è una di quelle poche che è riuscita ad evitare di arrivare al 4 episodio senza sentirne più di tanto il peso. Certo è vero che ci sono stati episodi migliori (il primo e il secondo), però questo quarto episodio si lascia guardare senza annoiare più di tanto, anzi, vista la sterzata verso l'horror vero e proprio che la serie ha avuto a partire dal secondo episodio le scene di violenza sono piuttosto divertenti e ben realizzate.. anche se il massimo per me sarebbe vedere meno computer grafica possibile e più effetti artigianali... Quindi non ci troviamo di fronte a un capolavoro da vedere a tutti i costi, ma semplicemente è un modo carino per farsi due risate in compagnia

Valutazione 

SAW 4 - DVD

il primo e' sempre il migliore ma quanto ad atrocita' questo e' senza precedenti!!!! ...direi esagerato ma se vi piace il genere ...merita

Valutazione 

SAW 4 - DVD

Bellissimo! BellissimBellissimo! o! Bellissimo! Bellissimo! Bellissimo! BeBelBellissimo! lissimo! llissimo! Bellissimo!

Valutazione 

SAW 4 - DVD

film stupendo... come tutti del resto... anche se il 1° non è paragonabile con nessun altro... lo consiglio vivamente a tutti... celebre la frase: "voglio fare un gioco con te" .... compratevi tutti e 6 i dvd... anzi per il momento solo 5... il 6° ancora deve uscire... non vedo l'ora... davvero consigliato come film, specie agli appassionati di horror/triller... Buona Visione a tutti... e mi raccomando... non spegnete la Tv prima della fine... sarebbe un tremendo errore... ciaooooo...

Valutazione 

SAW 4 - DVD

La morte dell'assassino, Jigsaw, non dà fine alla sequenza di omicidi. Ad attendere lo spettatore, nel quarto episodio di Saw, una nuova serie di marchingegni infernali, azionati di volta in volta dalle stesse vittime, in una catena diabolica che trasforma i buoni in mostri. Alla regia ancora lo sperimentato Darren Lynn Bousman (l'ideatore, James Wan, era alle prese con l'inutile mitizzazione del bambolotto per ventriloqui in Dead Silence). Svuotato di ogni novità, persa nella ripetizione esasperata, di Saw resta la potenza della macchina, l'idea di un congegno sadico che costringe la vittima a uccidere per salvarsi. Almeno nel caso meno contorto. In altri deve ferirsi gravemente o persino mutilarsi. Con il quarto episodio in meno di quattro anni, mentre la rete impazza di fan, Saw sprofonda nel gore più perverso e fin dall'inizio mostra un'autopsia nei minimi dettagli. Sorta di dichiarazione d'intenti, posta in apertura, che fa dell'esibizione del macello del corpo il suo tema portante. La macchina da presa non gioca sul vedere/non vedere, su cui gran parte del cinema horror ha basato gli effetti di tensione: in Saw si mostra tutto, dando una sorta di vertigine nauseante dello sguardo, non solo per il contenuto delle sequenze, ma per il modo, ossessivo, in cui la violenza è presentata. Ora, se Saw non ha contenuti pornografici, mette però in scena una pornografia della visione, ne usa gli stessi procedimenti, amplificando ed estetizzando la violenza. Di esempi simili, nei media, ce ne sono fin troppi, e, come Saw IV, non andrebbero classificati nel genere horror pur facendo orrore. Poco importa che a differenza di molte immagini che circolano sui canali tradizionali, l'orrore di Saw IV non sia reale. L'effetto di senso produce lo stesso risultato: pornografico nel modo di rappresentazione messo in atto. Saw non fa paura. Anzi, fa quasi ridere, i congegni sono improbabili, al punto da far pensare a una parodia. Agisce non sui sensi (se non vogliamo parlare dello stomaco) ma sulle perversioni. Come la pornografia Saw non ha significato al di là dell'immagine mostrata. Si ferma alla gratuità della violenza che esibisce e alla sua natura di prodotto commerciale. Come la pornografia, d'altronde, anche Saw ha successo.

Scrivi una recensione

Saw 4

Saw 4

Prodotti visti

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

30 prodotti della stessa categoria

Product successfully added to the product comparison!