Compra in sicurezza pagando con paypal, carta di credito, bonifico bancario o in contrassegno

Batman Il Ritorno

Regia: Tim Burton

Warner Home Video

7,99 € IVA inclusa

Consegna in 3-5 giorni
Ordinalo ora per riceverlo tra il 29/10/2020 e il 31/10/2020

Trama Batman Il Ritorno

Nella tetra ed opprimente Gotham City, una città teutonica della civiltà delle macchine, il giovane miliardario Bruce Wayne è il misterioso Batman, che agisce contro i malfattori travestito da pipistrello. La sua identità è nota solo al fedele ed anziano domestico Alfred con il quale vive in un palazzo-fortezza nei cui sotterranei si trovano numerosi e strani armamenti tra cui la Batmobile, l'automobile blindata capace di orientarsi in qualunque posizione per affrontare il Kiddle Ride, il mostruoso veicolo di Oswald Cobblepot, il Pinguino, un essere deforme mezzo uomo e mezzo animale che, dopo aver vissuto nelle luride acque del sottosuolo di Gotham, ha deciso di emergere per candidarsi a sindaco con l'aiuto dell'amorale miliardario Max Shreck, l'assassino di Selina Kyle. Costei, donna mite e gentile, in seguito alla propria morte è stata trasformata, ad opera di alcuni gatti, nella seducente ma perfida Catwoman, amica-nemica acerrima di Batman. Questi, ingaggiando una lotta serrata contro i suoi astuti avversari, dopo alterne vicende riesce a sconfiggerli.
Colore Colori
Distribuzione Warner Entertainment
Formato Dvd
Lingue Francese,Inglese,Italiano
Titolo originale Batman Returns
Vietato ai minori Per tutti
3d No
Numero Supporti 1
Anno di produzione 1992
Nazione GBR,USA
Formato video Full Screen
Durata 122
Formato audio Dolby Digital 5.1

Clicca qui per accedere e lasciare la tua recensione

Valutazione 

BATMAN IL RITORNO - DVD

A mio parere il superiore dei quattro, anche del primo che comunque resta uno dei capolavori di Burton. Returns è puro cinema d'autore, forse quello che non chiedeva la Warner (o il grande pubblico?) ma comunque d'autore. Lento (fortunatamente) e gotico... con degli interpreti alle stelle. Resta leggendaria la Catwoman della Pfeiffer, non possono esserci paragoni. Ma più di tutto era dark e silenziosa la sua Selina. Keaton resta il Batman ufficiale, forse meno affascinante di Clooney, ma sicuramente più reale e sopportabile. Memorabile la soundtrack di Elfman.

Valutazione 

BATMAN IL RITORNO - DVD

Sequel inferiore al primo, anche se ampiamente sopra la sufficienza

Valutazione 

BATMAN IL RITORNO - DVD

Batman - Il ritorno è un film del 1992, diretto da Tim Burton. Soggetto e sceneggiatura si basano sul personaggio creato da Bill Finger e Bob Kane. Ad interpretare Batman viene chiamato di nuovo Michael Keaton, mentre Danny DeVito è il Pinguino,Michelle Pfeiffer è Catwoman e Christopher Walken è Max Shreck, terzo antagonista del film. Però, dopo esser stato impressionato dal copione di Daniel Waters, cambiò idea. Wesley Strick fu poi ingaggiato per rimodellare il copione, eliminando i personaggi di Robin e di Harvey Dent/Due Facce. Il film fu interamente girato negli studio della Warner Bros. a Burbank in California (mentre il promo fu girato nei Pinewood Studios in Inghilterra), con Danny Elfman ritornato alla composizione della colonna sonora, che citerà poi come un'esperienza stressante, ma comunque molto positiva.[senza fonte] Batman - Il Ritorno fu un successo sia commerciale che di critica, ma suscitò delle controversie (essendo percepito come troppo dark per i bambini). Gli appassionati di fumetti espressero pensieri e recensioni miste. Il film riceverà anche delle nomination agli Oscar, agli MTV Movie Awards e ai Razzie Awards. Castello Cobblepot, Gotham City. In prossimità delle feste del Natale, i ricchi coniugi Tucker e Ester Cobblepot, eredi di una casata aristocratica, mettono al mondo un figlio dall'aspetto mostruoso e simile a un pinguino, Oswald. Ripugnati, lo abbandonano in una culla sigillata alle acque di un fiume che lo conduce fino alle profonde fogne di Gotham City, dove il neonato viene accolto in una comunità di pinguini. Trent'anni dopo, il magnate dell'industria gothamita, l'avido e spietato Max Shreck, lotta senza fine contro il sindaco per la costruzione di una grossa centrale elettrica, ma il municipio, sostenendo che la città goda di un'eccedenza energetica, impone il proprio veto. Durante la festa di accensione dell'albero di Natale, la città viene improvvisamente messa a ferro e fuoco dalla gang del Triangolo Rosso, un circo da anni caduto in disgrazia, e composto da strani uomini-animali e altri fenomeni da baraccone, tra cui il fantomatico Pinguino, una creatura che secondo alcuni popolerebbe le fogne di Gotham. Durante l'assalto, Batman interviene e affronta i più forti soggetti del circo, costringendoli alla fuga, ma Max Shreck sparisce senza lasciare traccia. Condotto nelle fogne, Shreck incontra il Pinguino, il quale fa capire che i disastri della sera in corso erano in realtà un diversivo per catturarlo. Egli propone un patto, in realtà un ricatto: Shreck aiuterà il Pinguino a tornare nel mondo normale, dove lo sosterrà e lo aiuterà a scoprire chi è in realtà, e la creatura terrà per sé tutti i segreti, accompagnati da prove tangibili, sulle numerose infrazioni legali dell'industriale. Shreck mantiene la parola, e una volta che il Pinguino si è manifestato pubblicamente, trova una sistemazione per lui e i suoi mostruosi amici del circo. Il mostro scopre tramite gli archivi municipali di essere Oswald Cobblepot, e che i suoi genitori sono morti da anni, senza altri eredi. Nel frattempo, Selina Kyle, l'umiliata segretaria delle imprese Shreck, scopre che la centrale elettrica ambita dal suo principale in realtà sarà un accumulatore di energia, che sottrarrà una volta in funzione l'elettricità da Gotham City, accumulandola. Per mantenere il segreto, Shreck tenta di ucciderla buttandola giù da una finestra, ma lei viene salvata da dei gatti, che trasformano la sua personalità, permettendo al suo lato più feroce e aggressivo di emergere. Ostacolato in tema di centrale elettrica anche dal miliardario Bruce Wayne, Shreck decide di causare la caduta del sindaco attuale, e di fare eleggere Oswald Cobblepot, concedendogli quel riscatto che da anni ricerca quale reietto rifiutato dai genitori. La città viene nuovamente assaltata dalla gang del Triangolo Rosso, mettendo in ridicolo l'autorità del sindaco, e Batman ha il suo primo incontro con Catwoman, la Donna Gatto, che altri non è che Selina Kyle. Oswald Cobblepot si candida come sindaco, osannato dalla gente di Gotham City, mentre i suoi amici del circo riescono a mettere in cattiva luce Batman, già sospettato della cattura violenta di una ragazza presa in realtà dal Triangolo Rosso, innestando un congegno con cui controlla a distanza la Batmobile, tramite il quale lo fa scorrazzare per le strade di Gotham causando molti danni. Tuttavia, l'Uomo Pipistrello riesce a disfarsi del congegno e a sfuggire alla polizia che lo insegue. Bruce Wayne, nelle profondità della Batcaverna, riesce a prendersi una rivincita e a mettere in cattiva luce il candidato sindaco, collegando le proprie apparecchiature radio ai microfoni di Oswald mentre tiene un comizio elettorale, e trasmette alcune sue frasi registrate nelle quali esprime un pesante giudizio su Gotham City. Nuovamente costretto a rifugiarsi tra le fogne e i suoi pinguini, Oswald Cobblepot rinnega per sempre la propria umanità, e insieme ai suoi uomini progetta il rapimento di tutti i bambini primogeniti della città, per affogarli nelle fetide acque fognare, come era stato per lui quando era appena in fasce. Dopo essere stato a una festa da ballo di Shreck, in cui ha scoperto la duplice identità di Selina, Bruce scopre che il Pinguino ha in programma una serie di rapimenti già in corso, e torna di fretta alla Batcaverna. In poche ore, Batman mette fuori combattimento molti mostri del circo, e riporta alle legittime famiglie tutti i bambini prima che giungano in presenza del Pinguino, che considerata la sconfitta decide di bombardare la città tramite i suoi pinguini. Con l'aiuto di Alfred, il maggiordomo, che agisce dalla Batcaverna, Batman disturba le trasmissioni dei pinguini, impedendo loro di distruggere Gotham. I pinguini vengono dirottati nel covo del pinguino portandolo alla distruzione. Sceso nelle fognature, Shreck gli spara e Selina per vendicarsi di tutte le umiliazioni subite bacia il suo ex capo con un apparecchio per l'elettro-shok, uccidendolo. Batman si riprende e cerca Selina ma trova soltanto lo scheletro carbonizzato di Shreck. Dopo il combattimento con Batman avvenuto in superficie, il Pinguino riemerge agonizzante dalle acque fognarie, e muore in breve tempo maledicendo il suo avversario. Sebbene Gotham City sia nuovamente libera da una pericolosa minaccia, questo è per Bruce Wayne un momento triste: Selina Kyle, con cui aveva avuto una breve ma intensa relazione, è di fatto scomparsa per sempre dalla città, e soprattutto dalla sua vita. Ma alla fine del film si vede il batsegnale in lontananza e la figura di Catwoman.

Scrivi una recensione

Batman Il Ritorno

Batman Il Ritorno

Prodotti visti

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

30 prodotti della stessa categoria

Product successfully added to the product comparison!